mappa_sinistra
foto_pianta
 

6° CORSO GIROLAMO MERCURIALE - Dare attuazione alla Carta di Toronto

Da qualche decina d’anni l’attività fisica è stata estromessa dalle azioni della vita quotidiana degli italiani, rimanendo relegata in modo quasi esclusivo alle attività ricreative del tempo libero. La maggior parte della popolazione ha ormai adottato uno stile di vita sedentario che, come è ben noto, ha gravi ripercussioni sulla salute. Per questo motivo l’inattività fisica e la sedentarietà della popolazione sono divenute oggi “uno dei principali problemi di sanità pubblica” (Organizzazione Mondiale della Sanità, 2012) presenti in Italia, come nel resto del mondo.

Il Mercuriale 2013 propone riflessioni ed esperienze in campo clinico e di sanità pubblica, così come iniziative di partnership con altri settori secondo un programma ispirato alla Carta di Toronto. Il documento, pubblicato nel 2010 dalla International Society for Physical Activity and Health (ISPAH), offre uno strumento di advocacy e di integrazione ai settori della società che, direttamente o indirettamente, possono condizionare lo stile di vita delle persone e della collettività – sanità, scuola, trasporti, sport, urbanistica, ecc.

La Rete Città Sane ha patrocinato l'evento e inoltre ci sarà un intervento della Presidente Simona Arletti.

Tutte le informazioni

bottone_verde login