mappa_sinistra
foto_pianta
 

La giornata mondiale della salute del 7 aprile è dedicata dall’OMS alla depressione

La depressione affligge persone di tutte le età, di percorsi di vita diversi e di tutti i paesi. Essa causa angoscia mentale e impatta sulla abilità delle persone di portare avanti anche solo i più semplici compiti giornalieri, con conseguenze a volte devastanti sulle relazioni con la famiglia e gli amici e sull’abilità di conquistarsi un’esistenza. Tuttavia la depressione può essere prevenuta e curata

Al peggio, la depressione può condurre al suicidio, attualmente la seconda causa di morte nelle persone fra i 15 e i 29 anni.

Una migliore comprensione di cosa effettivamente sia la depressione può portare a una riduzione dello stigma associato a questa condizione e condurre più persone a cercare aiuto.

La campagna tematica OMS “Depressione: parliamone” (Depression: let’s talk) riconosce che la depressione è una condizione trattabile e cerca di ricordare che, nonostante ciò, il 50% dei casi di depressione maggiore non sono attualmente trattati.

Va al sito della campagna OMS

bottone_verde login