mappa_sinistra
foto_pianta
 

"Nuovi Strumenti di Sanità Pubblica" - Convegno a Bologna il 28 marzo

Nel convegno di chiusura del progetto VisPA sulla Valutazione di Impatto sulla salute, sarà presente anche la Rete Città Sane OMS. Durante il convegno verranno presentati i dati finali e lo strumento di valutazione messo a punto durante la sperimentazione: sarà un’occasione per riunire la comunità di tecnici ed esperti di VIS in Italia e fare il punto sull’integrazione degli aspetti sanitari nelle pratiche di valutazione degli impatti di politiche e progetti. Presentazione degli esiti del progetto CCM – Regione Emilia-Romagna: “Sperimentazione dell’utilizzo della Valutazione degli Impatti sulla Salute (VIS) a supporto dell’espressione dei pareri di sanità pubblica in Conferenza dei servizi”.


 

NUOVI STRUMENTI DI SANITA’ PUBBLICA
Mercoledì 28 marzo 2012

SALA Conferenze A della III Torre -Viale della Fiera 8 - Bologna

Scarica il programma

SCARICA LE PRESENTAZIONI DEI RELATORI

SESSIONE MATTUTINA: IL PROGETTO VISPA
NUOVI STRUMENTI DI SANITA’ PUBBLICA

ore 09,00 > Registrazione
ore 09,30 > Saluti
Mariella Martini (Direttore Generale Sanità e Politiche Sociali - Regione Emilia-Romagna)
Liliana La Sala (Ministero della Salute - Direzione Generale della Prevenzione)
ore 10,00 > VISPA: presupposti ed obiettivi del progetto
Marinella Natali (Servizio di Sanità Pubblica Regione Emilia-Romagna)
ore 10,20 > VISPA: le fasi del progetto e gli output
Emanuela Bedeschi (Azienda USL Reggio Emilia)
ore 10,50 > Punti di VISPA - Prospettive di comunicazione video del progetto Ermanno Muolo (Autore e regista)
ore 11,20 - 11,30 > Intervallo
ore 11,30 > Il contributo di VISPA nel contesto valutativo nazionale nel settore ambiente e salute
Fabrizio Bianchi (Istituto di Fisiologia Clinica - CNR Pisa)
ore 12,00 > Le prospettive internazionali della VIS Marco Martuzzi (Organizzazione Mondiale della Sanità)
ore 12,30 - 13,00 > Discussione
ore 13,00 - 14,30 > Pausa buffet

 

SESSIONE POMERIDIANA:
LE PROSPETTIVE NAZIONALI DELLA VIS

ore 14,30 > Le prospettive della VIS in Italia
Liliana La Sala (Ministero della Salute - Direzione Generale della Prevenzione)
ore 15,00 > Tavola rotonda: utilizzi e possibilità di integrazione della VIS nelle politiche locali
Modera: Fabrizio Bianchi (IFC - CNR Pisa)
Con: Simona Arletti (Rete Città Sane); Ennio Cadum (Arpa Piemonte); Luciano Marchiori (Regione Veneto); Paolo Lauriola (Agenda 21 Nazionale / ANCI); Mauro Mariottini (Arpa Marche); Alba Carola Finarelli (Regione Emilia-Romagna); Roberto Romizi (ISDE - Medici per l’Ambiente)
ore 16,00 - 16,30 > Dibattito


Il progetto VISPA
Il progetto “VISPA”, finanziato dal Ministero della Salute e coordinato dal Servizio di Sanità Pubblica della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con l’Azienda USL di Reggio Emilia, ha coinvolto i territori di sei diverse regioni italiane con l’obiettivo di testare un modello di VIS Rapida da utilizzare per l’espressione dei pareri in sede di Conferenza dei Servizi. Una importante ricaduta del progetto è la creazione di una rete di esperti per facilitare la diffusione di pratiche e lo scambio di conoscenze sulla VIS.
I numeri del progetto
18 mesi (ottobre 2010/marzo 2012)
6 regioni coinvolte
34 sperimentatori attivi
26 applicazioni di VIS realizzate
5 diversi ambiti di valutazione (rifiuti, urbanistica, energia, insediamenti produttivi, allevamenti)

 

Segreteria organizzativa e contatti:
Adele Ballarini
(Regione Emilia-Romagna - Servizio Sanità Pubblica)
email: aballarini@regione.emilia-romagna.it
Iscrizioni entro il 20 marzo 2012
Per iscriversi inviare nome, cognome e organizzazione di appartenenza a:
aballarini@regione.emilia-romagna.it

bottone_verde login